fbpx

6 modi per migliorare l’esperienza utente dell’e-commerce

Ci vuole un design unico per il tuo sito web così da migliorare l’esperienza utente (UX) sul tuo store e-commerce. 

UX significa avere il componente giusto sul tuo sito web che consentirà ai visitatori di navigare facilmente e completare i loro obiettivi in ​​​​modo più efficiente.

Devi ottimizzare ogni elemento del sito pensando al cliente, a partire dalla struttura, dalle pagine di destinazione e da altri elementi.

Vuoi saperne di più su come migliorare la UX dell’e-commerce? 

Bene, in questo articolo esaminiamo cinque diversi modi per migliorare la UX per il tuo sito e realizzare più vendite.

1. Rispondi ai clienti sulle piattaforme social 

Il modo in cui interagisci con i tuoi clienti è uno degli aspetti più importanti della tua attività, se vuoi assicurarti che i tuoi clienti possano darti il ​​feedback di cui hai bisogno per migliorare il tuo marchio.

Pertanto, dovresti migliorare il modo in cui comunichi con i tuoi clienti attraverso il servizio clienti e soprattutto attraverso i social media.

Puoi avere link e pulsanti dei tuoi social media sul tuo sito web, per incoraggiare i visitatori a seguire il tuo marchio sui social media. Chiedi al tuo cliente di connettersi con te su piattaforme social come Facebook e Instagram.

Quando i clienti commentano e fanno domande sul tuo marchio sui social media, devi rispondere il più possibile. Questo è un modo per mostrare ai clienti che ci tieni.

Questo può anche aiutarti a commercializzare il tuo marchio sui social media. Puoi fare pubblicità sui social media per migliorare la tua sensibilizzazione e le vendite.

2. Crea fiducia con i tuoi clienti

Puoi guadagnare la fiducia della maggior parte dei tuoi visitatori e clienti quando disponi di un sito web più trasparente. 

Ciò significa che il tuo sito web dovrebbe avere più informazioni sui dettagli del tuo prodotto, sull’azienda, sulle politiche aziendali e sulle informazioni di spedizione. Puoi anche optare per servizi di magazzino a valore aggiunto per ridurre i costi di spedizione e aumentare la fiducia.

Quando crei un sito più trasparente, fai credere nel tuo marchio e il cliente è più sicuro di acquistare dal tuo negozio. Dovresti sforzarti di fornire ai clienti tutte le informazioni di cui hanno bisogno per prendere decisioni di acquisto ogni volta che accedono al tuo negozio di e-commerce.

Quando crei fiducia e garantisci trasparenza nel tuo sito, migliori l’esperienza dell’utente.

Ecco altri modi per creare fiducia con il tuo negozio online:

  • Racconta una storia: quando racconti ai clienti com’è stato il tuo viaggio, puoi facilmente conquistare i loro cuori. Il tuo pubblico può capire da dove vieni e considerarti al di là del prodotto che stai offrendo.
  • Conosci i tuoi clienti target: dovresti sapere a chi stai offrendo il prodotto e il servizio. Inizia ricercando i punti deboli dei tuoi clienti. Puoi utilizzare un chat bot basato sull’intelligenza artificiale per connetterti con i tuoi clienti in modo amichevole e familiare. I bot di risposta possono assistere i potenziali clienti durante il loro percorso di acquisto e semplificare il compito di un assistente di chat dal vivo. 
  • Condividi recensioni oneste dei clienti: puoi anche condividere recensioni oneste sul tuo sito per far sì che i clienti si fidino di te. Non esitare a pubblicare recensioni negative e positive sui tuoi prodotti. La maggior parte dei clienti ha bisogno di queste recensioni per prendere una decisione di acquisto quando effettua acquisti online.
  • Condividere testimonianze video: non c’è modo migliore per coinvolgere i clienti e convincerli, che l’utilizzo di testimonianze video. Crea e condividi testimonianze video con i tuoi visitatori. Puoi invitare gli ambasciatori del marchio e gli influencer a creare video da pubblicare sul tuo sito web. Questo farà credere ai clienti in ciò che hai da offrire loro.

Un altro modo per far sì che i visitatori si fidino del tuo marchio è costruire una reputazione sul mercato e offrire un eccellente servizio di assistenza clienti. Assicurati sempre che il tuo servizio clienti sia efficiente.

3. Rendi il tuo sito web mobile responsive 

La maggior parte delle persone che accedono al tuo negozio online probabilmente lo fanno sui propri telefoni cellulari. Oltre 3,5 miliardi di persone utilizzano i propri telefoni cellulari per accedere a Internet. Questi dati mostrano che è fondamentale rendere il tuo sito web mobile responsive per indirizzare più traffico.

Oggi, la maggior parte delle aziende online ha lanciato un’app mobile che i clienti possono installare sui propri telefoni e accedere ai propri servizi.

Un’altra cosa che dovresti sapere è che è assai probabile che la maggior parte dei tuoi visitatori abbandoni i carrelli se si rende conto che il caricamento del tuo sito Web richiede pochi minuti. Sì, se serve un minuto per caricare il tuo sito di e-commerce, ci sono molte probabilità che l’utente rimbalzi. Se vuoi ridurre al minimo la frequenza di rimbalzo, dovresti ottimizzare il tuo sito web per i dispositivi mobili. Ecco cosa fare:

  • Crea un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili
  • Includi plug-in nel tuo sito web per renderlo reattivo e garantire agli utenti un’esperienza senza interruzioni
  • Mantieni il design del sito web semplice
  • Usa dei caratteri grandi per ogni contenuto che pubblichi sul tuo sito
  • Trasforma il correttore automatico in moduli
  • Elimina tutti gli annunci e i pop-up che bloccano il testo sul tuo sito web
  • Rendi le dimensioni dei pulsanti abbastanza grandi da essere evidenti sul sito
  • Rendi più facile per i clienti trovare informazioni importanti sul tuo sito

4. Massimizza la velocità di caricamento del sito web 

La maggior parte delle persone che visitano il tuo sito Web sono occupate e hanno una capacità di attenzione più breve. Ciò significa che se il tuo sito Web impiega più tempo a caricarsi, è più probabile che lo abbandonino.

I clienti si aspettano una risposta rapida quando visitano il tuo sito web. Abbandoneranno un sito che impiega molto tempo ad aprirsi.

I tuoi clienti si aspettano che tu offra loro un’esperienza di acquisto più rapida e fluida. Pertanto, corri il rischio di perdere i tuoi clienti se il tuo sito Web impiega più tempo a caricarsi. Infatti, un secondo ritardo nel tempo di caricamento riduce la soddisfazione del cliente del 16%. Può anche comportare una diminuzione del 7% del tasso di conversione dei clienti.

Se vuoi che il tuo sito web si carichi più velocemente, dovresti:

  • Utilizzare strumenti di terze parti come Gzip in grado di comprimere file CSS e HTML di grandi dimensioni sul tuo sito
  • Ottimizzare le dimensioni delle immagini: puoi ridurre le dimensioni delle immagini alla dimensione consigliata utilizzando editor di immagini online come  Canva  e  Pixlr.
  • Ridurre il numero di reindirizzamenti sul tuo sito
  • Migliorare i tempi di risposta del server.
  • Rimuovere JavaScript che blocca il rendering
  • Sfruttare la cache del browser
  • Usare strumenti come Pingdom e SEMrush per testare la tua velocità
  • Usare Content Delivery Network (CDN)

5. Concentrati su una procedura di pagamento semplice e sicura

Un altro modo per migliorare l’esperienza utente sul tuo sito, è implementare una procedura di pagamento semplice e sicura per i tuoi clienti.  

Il tempo di checkout è il tempo impiegato dal cliente per concludere l’affare. Ciò significa che quando un cliente trova un prodotto o un servizio che desidera acquistare, dovrebbe impiegare il più breve tempo possibile per concludere l’affare.

Semplifica il più possibile la procedura di pagamento per migliorare la UX. Se hai una procedura di pagamento complicata, è probabile che la maggior parte dei tuoi clienti lasci il tuo negozio.

Inoltre, dovresti fornire un ambiente di e-commerce più sicuro, in cui la maggior parte dei visitatori non debba dubitare del tuo sito. Ad esempio, puoi pubblicare il certificato SSL nella parte inferiore del tuo sito Web per dare ai tuoi clienti la certezza che tutte le informazioni che condividono sul tuo sito siano mantenute riservate. Scegli di includere plugin in grado di proteggere il tuo sito web.

Puoi prendere in considerazione i seguenti punti se desideri potenziare il processo di checkout del cliente:

  • Chiedi ai clienti le informazioni di pagamento solo alla fine del processo
  • Aggiungi la compilazione automatica di Google sul tuo sito per ridurre il tempo necessario ai tuoi clienti per compilare i moduli
  • Abbraccia un design ottimizzato per i dispositivi mobili
  • Offri ai tuoi clienti la possibilità di acquistare un prodotto immediatamente o continuare a fare acquisti
  • Ricorda sempre a un cliente che ha aggiunto un altro prodotto al carrello
  • Aggiungi più pulsanti di pagamento sul tuo sito web
  • Rendi il processo di pagamento il più sicuro possibile

6. Premia i tuoi clienti 

Quando premi i clienti per le loro azioni, è più probabile che lo facciano di nuovo. È così che è progettata la mente umana. I clienti si accalcano sempre dove sono apprezzati per gli sforzi che fanno.

Quindi, è così semplice. Premia sempre i tuoi clienti non appena completano un’azione di conversione. Puoi farlo:

  • Regalando buoni regalo ai clienti abituali
  • Assegnando ai clienti punti premio per ogni prodotto che acquistano
  • Offrendo buoni regalo sul tuo sito
  • Offrendo sconti sugli acquisti
  • Guadagnando punti premio con le registrazioni
  • Avviando un programma di referral e premiando i clienti che indirizzano altri al tuo negozio

Sì, ci sono molti modi per migliorare l’esperienza dell’utente sul tuo sito web. Idealmente, quando i visitatori ottengono la migliore esperienza sul tuo sito, possono rimanerci a lungo e questo aumenta il tasso di conversione.

Come azienda, dovresti concentrarti sull’implementazione dei suggerimenti condivisi in questo articolo per aumentare la UX e aumentare le vendite. Queste semplici soluzioni aumenteranno i guadagni del tuo business online. 

Author avatar
Mario
https://habgen.it

Posta un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza.